I migliori hosting economici

Stai creando un sito web e ancora non sai dove ospitarlo? A seconda di quale sia il tuo progetto, l’hosting economico può essere la soluzione ideale per te, purché tu scelga un’azienda affidabile. Continua a leggere per risolvere tutti i tuoi dubbi al riguardo.

Se cerchiamo hosting a basso costo in Italia, troveremo molte aziende con prezzi davvero bassi. Il problema è che, in molti casi, dietro a queste irresistibili offerte si nasconde un cattivo servizio che può seriamente compromettere la fattibilità del nostro progetto online.

Per questo motivo, vi mostrerò quali aziende ho provato e di quali potete fidarvi.

Cos’è l’hosting economico e quando usarlo?

Un hosting economico è un web hosting che offre ai propri utenti un prezzo particolarmente competitivo (meno di 30 € all’anno). Pertanto, il risparmio economico è la conseguenza immediata del lavorare con questo tipo di server.

In realtà, le aziende che offrono web hosting sono come qualsiasi altro tipo di attività: paghi per quello che ricevi (se scegli bene). Pertanto, un hosting economico ci darà accesso a funzionalità. I diversi piani offerti dalla qualunque azienda ne sono un buon esempio di esso: maggiore è il prezzo, più ricevi.

La cosa più intelligente quando scegliamo un web hosting è scegliere quello che si adatta veramente alle nostre esigenze. A che serve pagare per 50 GB di spazio se il nostro sito web occupa solo 3 GB? Pertanto, l’hosting economico è perfetto per quei progetti nel i quali sono sufficienti le funzionalità di base.

Un hosting economico sarà molto appropriato per i siti Web che non richiedono grandi risorse per funzionare in modo soddisfacente. È il caso dei progetti che sono appena all’inizio e / o che registrano un flusso di traffico ridotto. Lo stesso si può dire di quelle pagine che necessitano di poco spazio web.

Non possiamo dimenticare che la creazione di un sito web è un compito complesso in cui investiamo molte ore di lavoro. Pertanto, è essenziale ospitare la nostra pagina su un server serio, in modo che questa attività non vada persa.

Sicuramente, i servizi di hosting gratuito non sono un’opzione da considerare. Cosa succederà se la nostra pagina diventa improvvisamente inaccessibile? Cosa succede se i dati in esso contenuti vengono persi? Come possiamo lamentarci con l’azienda se non abbiamo pagato nulla per i suoi servizi?

Insomma, la chiave per scegliere un hosting economico senza bruciarti le dita è trovare un’azienda che offre prezzi bassi senza diminuire la qualità dei suoi servizi.

Quali sono le migliori società di hosting economico in Italia?

Nel creare questa lista dei migliori hosting economici in Italia, abbiamo preso in considerazione solo quelli che si distinguono per la qualità del loro servizio. Da tali intendiamo quelli che:

  • Offrono un servizio clienti gratuito 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Mantengono i siti Web attivi il 99,99% del tempo.

1. Hostinger

Tra gli hosting economici, Hostinger ci presenta il prezzo più basso di questo confronto: 9,60 € il primo anno e 22,80 € nel rinnovo. Questa promozione è limitata a un singolo sito Web e offre 10 GB di spazio web, un account di posta elettronica, 2 database MySQL e 2 sottodomini. Non include certificato SSL né dominio, quindi ci sembra un’opzione francamente scadente.

Un’altra possibilità economica e decisamente più completa è il web hosting Hostinger Premium che, per 25,80 € il primo anno, ci fornisce un numero illimitato di: siti web, account FTP, indirizzi email e banda. Include anche certificato SSL, dominio gratuito e backup settimanali.

L’opinione di Hostinger da parte di chi lo ha utilizzato è molto positivo. Spiccano il servizio al cliente e l’affidabilità, aspetti davvero preziosi considerando il suo prezzo molto contenuto.

2. SiteGround

SiteGround è uno degli hosting più quotati al mondo e, sebbene sia il meno economico nell’elenco, è sempre una buona idea tenerlo a mente. Infatti, questa azienda ha un prezzo speciale di entrata di 71,88 € il primo anno. In certi momenti (es: Black Friday) lo abbassano, riuscendo a ottenerlo per poco meno di 50 €.

L’offerta SiteGround include 10 GB di spazio web. Dominio, WordPress, certificato SSL, installazione e migrazione sono gratuiti. Include anche database MySQL illimitati, trasferimento dati e account di posta elettronica. Senza dubbio è un progetto a cui non manca nulla.

Se guardiamo le valutazioni degli utenti italiani, è molto difficile trovare critiche da parte di un cliente insoddisfatto. Tutti coloro che lo utilizzano sono entusiasti della sua affidabilità e dell’eccellente servizio tecnico.

3. Keliweb

Keliweb economico

Keliweb è un hosting 100% italiano che offre hosting economico a 19,90 €. Per questo prezzo avremo: 5 GB di spazio, 10 account di posta elettronica, un database, sottodomini illimitati e un certificato SSL.

Il clou della loro offerta è il dominio gratuito per sempre. Abbiamo anche trovato molto interessante l’inclusione di firewall e anti malware per rafforzare la sicurezza del nostro sito Web: una funzionalità premium che no di solito vediamo negli hosting economici.

Poche società di hosting trovano una così forte approvazione da parte dei clienti come Keliweb. In effetti, il 95% dei suoi utenti valuta il suo supporto come eccellente, rendendola una delle opzioni più affidabili in questo elenco.

4. Serverplan

Hosting Serverplan

Il piano di hosting più economico di Serverplan ha un prezzo molto interessante: 24 € per un sito web fino a 2 GB in SSD, con dominio e certificato SSL inclusi. Inoltre, include 5 account di posta elettronica, un database su SSD e un servizio di backup giornaliero.

Il fatto che i dati siano archiviati su dischi SSD fornirà al nostro sito una grande velocità. Il backup su base giornaliera è, senza dubbio, un aspetto molto interessante considerando il prezzo contenuto di questo hosting.

Gli utenti sono molto soddisfatti di Serverplan (l’83% lo considera eccellente). Quello che ci piace di meno del suo hosting economico è il poco spazio web che ci fornisce: solo 2 GB, cosa che limita notevolmente il tipo di progetti che possiamo ospitare su di esso.

5. VHosting

Hosting economici Vhosting

All’interno dei piani low cost di VHosting, il più economico (26 €) offre 4 GB di spazio SSD con dominio e certificato SSL inclusi. Questo prezzo include non solo account di posta elettronica e database illimitati, ma anche backup automatico. Come con SiteGround e Serverplan, ci viene concesso un periodo di 30 giorni per testarlo con un rimborso nel caso in cui non ci convinca.

Questa è una delle opzioni di hosting economico con il miglior rapporto qualità-prezzo di questo elenco, soprattutto se teniamo conto delle valutazioni dei suoi utenti. Dobbiamo tenere presente che, se lo spazio esulta scarso, VHosting offre un altro piano molto simile che raddoppia il numero di gigabyte per soli 4 € in più all’anno.

6. Netsons

Netsons economici

La verità è che questa azienda italiana offre diversi piani di hosting che potremmo considerare economici. Tuttavia, ci concentreremo su quello con il prezzo più basso di tutti: Web Hosting 10, poiché costa solo 24 €.

Il piano più economico di Netsons ci offre 10 GB di spazio web con dominio e certificati SSL e HTTPS / 2 inclusi, oltre a 5 account di posta elettronica e un database MySQL. L’elevata soddisfazione che riscuote tra i suoi utenti è praticamente unanime, sia per la qualità del servizio che per l’assistenza tecnica.

Ciò che ci colpisce di più di questo hosting economico è l’inclusione di alcune funzionalità che altre società riservano per i loro piani più costosi. Pertanto, nonostante paghi solo 2 € al mese, Netsons include antivirus con antimalware e antispam.

7. Aruba.it

Hosting economici Aruba

Aruba.it avere un’interessante offerta di ingresso che ci propone un hosting di 24,99 € il primo anno e di 34 € il successivo (sempre con dominio compreso). In questo piano troverai WordPress preinstallato, oltre al certificato SSL e 5 caselle di posta elettronica. I suoi punti di forza sono lo spazio e il volume di traffico illimitati, nonché la protezione antimalware.

È un’offerta che, sulla carta, sembra molto buona. Tuttavia, dobbiamo dire che negli ultimi tempi ci sono parecchi utenti che non sono soddisfatti del servizio che questa azienda veterana offre loro.

Conclusione finale per scegliere un hosting economico

Sulla base di tutto ciò che abbiamo visto qui, possiamo concludere che il miglior hosting economico in Italia è Hostinger. Il suo piano più economico (meglio il piano di Premium Webhosting) ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno per lanciare un progetto online e la soddisfazione estremamente alta che raccoglie tra i suoi utenti lo rende una scommessa sicura.

  • Hostinger presenta una delle offerte più bilanciate e complete della lista: spazio web sufficiente, più caselle di posta rispetto alla media, certificato SSL … e tutto questo per meno di 20 € all’anno.
  • Se contrattate il «Piano Premium» avrete un nome a dominio gratuito.
  • A differenza di quanto accade con Aruba.it, le promesse di Hostinger sono sostenuti dalle tante opinioni positive dei suoi clienti.

A livello di prestazioni, Hostinger è superato solo da SiteGround, (poiché ha una performance superiore e un supporto spettacolare). Tuttavia, i prezzi della multinazionale bulgara triplicare quelli di Hostinger, quindi molti potrebbero considerare che non si tratta proprio di un hosting economico. In ogni caso, Siteground è considerato il miglior WordPress hosting, per questo il suo prezzo è più alto.