Aruba: Opinioni e Recensione

Le opinioni di Aruba non collocano l’azienda italiana in una buona posizione. Nonostante i suoi numeri di affari di successo, tutto sembra indicare che questa azienda veterana ha perso lo splendore dei tempi passati. Per questo motivo, abbiamo deciso di indagare fino a che punto i clienti che si lamentano abbiano ragione.

Opinioni Aruba

È chiaro che, per quanto eccellente sia un servizio, ci sarà sempre un utente che protesta. Il problema è quando lo stesso tipo di reclamo viene ripetuto più e più volte da diversi clienti affidabili. Questo è esattamente ciò che accade con Aruba.

Una delle decisioni più importanti che dobbiamo prendere quando si tratta di creare un sito web è la società con la quale contratteremo l’hosting. Da ciò dipenderà la corretta conservazione di tutto il nostro lavoro e il suo accesso ottimale tramite Internet. Questo è il motivo per cui è così importante fare una valutazione Aruba da ogni prospettiva possibile.

Tenere conto delle opinioni degli utenti è una buona strategia quando si tratta di sapere dove stiamo andando quando scegliamo un hosting per il nostro sito web. Tutte le aziende affermano di essere perfette, ma sono i loro clienti a rappresentare la voce della ragione. Ecco perché una recensione di Aruba non può voltare le spalle a ciò che ne dice chi l’ha già provata.

Cos’è Aruba.it?

Aruba è il grande veterano delle telecomunicazioni italiane. La sua nascita risale al 1994 e può vantarsi di essere stata la pioniera nell’offerta di domini e hosting nel nostro Paese. In effetti, è l’azienda che riunisce il maggior numero di utenti (non meno di 5 milioni di clienti e 1,4 milioni di siti Web ospitati). È una di quelle aziende che tutti conoscono in Italia.

Aruba si presenta sul suo sito web come una società di hosting italiana dedicata all’offerta di dominio, posta elettronica e hosting (con specialità in WordPress ed e-commerce). Allo stesso modo, ha anche servizi cloud, VPS e Linux e servizi di hosting basati su Windows.

Nonostante la sua grande popolarità e i prezzi competitivi, le opinioni di Aruba sono in gran parte negative. Infatti, su Trustpilot ha un punteggio medio di 3,6 su 5 e quasi il 40% degli utenti lo giudica povero. Problemi tecnici e un servizio clienti scadente sono i reclami più ritirati dagli utenti.

Aruba hosting opinioni

Caratteristiche principali di Aruba

  • Dispone di un sito web multilingue in italiano, inglese e spagnolo.
  • Offre assistenza tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sia tramite ticket che telefonicamente.
  • Aruba ha una grande infrastruttura, in cui spiccano i suoi molteplici data center. Sono distribuiti in tutta Italia (Roma, Milano, Arezzo) e nel resto d’Europa (Germania, Repubblica Ceca, Inghilterra, Francia).
  • Hanno una prova gratuita di 30 giorni su alcuni dei loro piani.
  • È un’azienda impegnata per l’ambiente. Un buon esempio di ciò è che i suoi data center utilizzano solo energia rinnovabile.

Vantaggi e svantaggi di Aruba

Quali vantaggi ha Aruba rispetto ai suoi concorrenti?

  • I loro prezzi sono molto economici. Possiede uno degli hosting più economici d’Italia (solo 12 € all’anno + IVA). Questo è il caso anche nei servizi più premium (il server dedicato costa 20 €). Lo stesso vale per la posta certificata PEC: una delle più economiche in Italia.
  • Anche i loro piani più economici hanno spazio e traffico illimitati.

Questi sono gli svantaggi rilevati nelle recensioni di Aruba

  • Il tuo pannello di controllo è difficile da usare.
  • L’assistenza tecnica è molto carente, essendo una delle opinioni di Aruba più ribadita nei forum.
  • La performance dei siti web ospitati ad Aruba è uno dei temi in sospeso di questa società, essendo notevolmente inferiore a quella dei suoi concorrenti. Ciò è particolarmente sentito negli alloggiamenti condivisi, poiché non utilizzano un SSD.
  • Ogni servizio aggiuntivo ha un costo esorbitante.
  • Non ha modernizzato i suoi servizi nel tempo. Un buon esempio di ciò è che il suo pannello di gestione non è reattivo, quindi non sarai in grado di visualizzarlo correttamente su smartphone o tablet.

Opinione finale di Aruba

Opinioni di aruba hosting italia

Poche società di hosting sono così popolari in Italia come Aruba. Non sorprende che questa azienda abbia un portafoglio clienti estremamente ampio. A questo si aggiungono prezzi bassi sia per i suoi servizi di base che per i più avanzati. Tuttavia, non è un’opzione consigliata per l’hosting di un sito Web.

Come abbiamo notato in precedenza, anche i server di hosting più coscienziosi hanno un’opinione negativa. Ma nel caso di Aruba, il malcontento è la regola generale. Possiamo dire che questa azienda italiana somiglia a un vecchio dinosauro: il suo aspetto è imponente, ma negli anni non è riuscita ad aggiornarsi.

Come tutti in Italia, anche io ero cliente di questa famosa azienda. Per questo posso tranquillamente affermare che non consiglio Aruba nella mia esperienza personale. La performance offerta dal sito che ho deciso di ospitare è stata davvero bassa… e il servizio tecnico era inesistente. Certo, ho pagato pochissimo per il loro servizio, ma considerando quello che ho ricevuto in cambio è chiaro che hanno vinto loro e non io.

Ovviamente questa azienda italiana non è sempre stata come è adesso. Se fosse stato così, non sarebbe stato in grado di sopravvivere a 26 anni e non avrebbe accumulato così tanti clienti. Tuttavia, oggi è chiaro che Aruba non è invecchiata bene. Sia a causa dei costanti sviluppi tecnologici nel suo settore, sia a causa della crescente concorrenza, è chiaro che questo gigante è rimasto indietro nella corsa.

Uno dei punti chiave quando si tratta di elevare o sconfiggere una società di hosting è il servizio clienti … ed è uno dei grandi problemi di Aruba. La lentezza, l’inefficienza o addirittura l’assoluta mancanza di risposta è una delle cose che fa arrabbiare di più i clienti, anche nel caso di servizi a basso costo.

Non c’è dubbio che i prezzi offerti da Aruba sono molto bassi su tutti i loro servizi. Tuttavia, ciò ci sarà di scarsa utilità quando il caricamento del nostro sito web richiede molto tempo o quando il servizio tecnico non ci fornisce una risposta.

Dopo aver fatto questa esaustiva revisione di Aruba, possiamo affermare che, qualunque sia il tuo profilo utente, puoi trovare opzioni migliori sul mercato:

  • Se stai cercando un hosting economico, puoi optare per Hostinger (0,99 € al mese). È veloce e ha ottimi voti da parte degli utenti italiani.
  • Se sei uno di quegli utenti che danno la priorità alla qualità rispetto al prezzo, ti consigliamo vivamente di provare Siteground. Il tuo servizio di hosting potrebbe non essere il più economico, ma la soddisfazione che ottieni dai tuoi clienti è praticamente unanime.

Entrambe queste due società di hosting offrono una garanzia di rimborso dopo una prova di 30 giorni in modo da poter recuperare l’investimento se non sei convinto dai loro servizi. Personalmente, pensiamo che se, prima di loro, provaste Aruba, queste opzioni vi lasceranno enormemente soddisfatti. Siamo d’accordo con quello che pensano molti degli esperti di hosting di SiteGround: è una delle migliori opzioni quando si tratta di ospitare un sito web.

In definitiva, dobbiamo essere d’accordo con le opinioni di Aruba che lo qualificano come un cattivo servizio di hosting. La cosa più consigliabile è optare per altre società che, sebbene non siano così conosciute come sono, sono più affidabili.