Web Hosting: Recensioni e comparative

Risparmiare denaro confrontando le società di hosting e leggendo le nostre recensioni

Hosting

Di cosa avete bisogno

Quale tipo di Hosting è adatto a te?

Hosting Condiviso

L’hosting condiviso esiste ormai da molti anni, ed è l’hosting «entry level», per così dire. E ‘il miglior web hosting per i proprietari di piccole imprese o per i blogger di partenza, in quanto non richiede alcuna conoscenza tecnica, manutenzione molto limitata e costa pochi dollari al mese. I più piccoli piani di hosting condiviso variano tra i 5 e i 15 dollari, in genere, mentre quelli più costosi raramente superano i 20 dollari al mese.

Queste basse tariffe non sono un trucco di marketing, ma una realtà, perché l’utente finale paga solo una parte del server web e delle sue risorse. Il costo di gestione di un server Linux 24/7/365 è distribuito tra tutti gli utenti – spesso diverse centinaia per server – che pagano per pezzi di spazio sul server. Ecco perché la soluzione si chiama «shared hosting»; tutti gli utenti condividono le risorse di una singola macchina.

Il principale compromesso è il controllo un po’ limitato. Poiché il server è utilizzato da molte persone, nessun singolo utente ha accesso root (amministratore) con la possibilità di modificare la configurazione del server.

Un altro aspetto negativo, che i fornitori di web hosting affidabili mitigano bene, è la presenza di altri utenti. A volte ci vuole un singolo sito mal codificato per monopolizzare molte risorse del server e rallentare le prestazioni di tutti i siti web ospitati sulla stessa macchina.

Inoltre, una cattiva manutenzione e cattive pratiche di sicurezza possono portare a rischi per la sicurezza. I proprietari di siti web dimenticano di aggiornare i loro CMS in tempo, si fanno rubare le password insicure, usano un plugin scadente o hanno una pagina mal codificata. Tutto questo può portare a una violazione della sicurezza relativamente facile, sia che si tratti di un’iniezione di malware o di qualcos’altro.

Se non vengono contenuti in tempo, gli hacker potrebbero accedere ad altri siti ospitati sullo stesso server.

Queste limitazioni e potenziali minacce passano però inosservate nel 99% dei casi. Un server ben configurato con una corretta segmentazione degli account e delle difese è in gran parte immune dai rischi. Le principali società di hosting sono ben consapevoli di questi rischi e prendono seri provvedimenti per evitare che si verifichino.

Web hosting condiviso è così popolare non solo per il suo prezzo a buon mercato, ma anche perché alimenta facilmente una massiccia diversità di siti. E ‘facilmente il miglior web hosting per i blog in quanto gestisce WordPress con facilità e tiene la sua terra anche quando i visitatori mensili raggiungono le cifre triple.

WordPress Hosting

WordPress è diventato il CMS più utilizzato al mondo, non solo per creare un blog ma anche per realizzare un sito web personale o aziendale.

Oggi quasi la metà dei siti web nel mondo utilizza WordPress, ed è per questo che esistono società di hosting che offrono piani ottimizzati per WordPress.

Il miglior hosting WordPress deve essere veloce e sicuro. Per farlo, è importante scegliere un hosting che rispetti queste regole di base.

Oggi, una delle migliori aziende di hosting specializzate in WordPress è Siteground, che è raccomandato dalla comunità WP.

Hosting economico

L’hosting economico è consigliato per i siti web che non richiedono il massimo delle prestazioni. Se si dispone di un sito web che non riceve molte visite o è una semplice vetrina per un business locale, molte volte è sufficiente avere un hosting poco costoso per ospitare un sito web e non si spendono molti soldi per l’hosting.

Gli host economici di solito offrono meno spazio web, meno account di posta elettronica e di solito consentono di ospitare un solo progetto web.

L’azienda che ci piace di più per contrattare un hosting a basso costo è Hostinger.

Hosting Prestashop

Se siete alla ricerca di un hosting per utilizzare Prestashop, ci sono piani ottimizzati per questo CMS.

Prestashop viene utilizzato per creare negozi online. Anche se oggi molte persone usano piattaforme come Shopify per creare un negozio online o anche WordPress con il plugin Woocommerce, ci sono anche molte aziende che usano Prestashop.

Qui potete vedere il miglior hosting per Prestashop.